Come controllare l’uso di alcol

uso-di-alcol-e1476890492369-960x520

 

Cosa significa controllare l’uso di alcol? La prima cosa interessante da notare è che se abbiamo l’esigenza di controllare l’alcol, o di bere moderatamente, significa che l’alcol in sé è una sostanza quantomeno pericolosa. Per la nostra salute fisica e mentale.

Il paradosso sull’alcol è che se ti bevi un paio di bicchieri di vino a cena, stai gustandoti i sapori della tradizione enogastronomica, se invece ti bevi tutta la bottiglia sei un alcolista. Ma stiamo pur sempre parlando della stessa sostanza…

Il vino (forse) potrebbe essere un piacere ma va usato con moderazione, altrimenti può diventare una droga… Non ti sembra che ci sia qualcosa che non torna in tutto questo? Comunque prendiamo per buona quest’affermazione e vediamo cosa significa bere con moderazione.

Bere con moderazione

Il portale beviresponsabile.it indica come quantità moderata al massimo 3 unità alcoliche al giorno per l’uomo, 2 per la donna e una per l’anziano. Praticamente se sei un uomo ti puoi bere al massimo 3 lattine di birra al giorno o 3 bicchieri di vino, mentre se dei una donna 2 birre o 2 bicchieri di vino. Ti sembra poco o tanto? Dipende… Diciamo che se ti sembra poco, forse (e dico forse!) hai un problema di consumo eccessivo di alcol. Se invece ti sembra tanto, forse (e dico forse!) le bevande alcoliche non ti piacciono poi molto e i loro effetti secondari, cioè i sintomi post-bevuta sono per te molto spiacevoli.

Una precisazione sulla modica quantità di alcol: se un giorno non bevi alcolici, il giorno dopo non puoi consumare anche la modica quantità del giorno prima. Non vale così…!

Quando hai perso il controllo

Il falso presupposto che sta alla basa del consumo moderato di alcol è pensare di poter controllarne l’assunzione. Pensare di avere il controllo sull’alcol è una pura illusione. Come è un’illusione pensare di poter controllare l’uso di droghe. L’alcol è una droga. Accettare questa semplice verità ci permette di affrontare nel modo corretto “il problema”.

E’ vero che molte persone fanno un uso “consono” di alcolici, ma è altrettanto vero che alle stesse persone sarà capitato più di una volta di perdere il controllo e bere di più di quanto avrebbero volutoPerdendo di fatto il controllo del proprio bere.

Le poche persone che riescono sempre (o quasi…) a controllarsi sono quasi “costrette” a farlo principalmente per due motivi. 1) L’ebrezza da alcol è qualcosa di troppo forte che non riescono a gestire. E’ troppo per il loro fisico. 2) Gli effetti secondari del bere, come il mal di testa, la disidratazione o la nausea sono troppo fastidiosi per queste persone.  La combinazione di questi due fattori li costringe a trattenersi dal bere di più. Inoltre ci possono essere altri due fattori come il timore di diventare dipendenti o la paura del giudizio altrui.

Se stai leggendo questo articolo probabilmente non sei in questa situazione. Probabilmente sei nella situazione di chi ha percepito che c’è qualcosa che non va nel proprio modo di bere.

Questo post è soprattutto per te. Se stai pensando di avere perso il controllo sul tuo uso di bevande alcoliche chiediti quando è stato il momento della tua vita in cui hai l’hai perso. Si certo, è un passaggio graduale, ma riflettici un attimo…

E’ probabile che tu non ti ricorda quando è stato quel momento semplicemente perché non c’è mai stato. Perché non si può controllare l’uso di una sostanza come l’alcol.

La decisione che devi prendere

uso-di-alcol

foto da: FreeImages.com/Thomas Pate

Ti trovi in molte situazioni in cui vorresti non bere, ma non ci riesci. Oppure nella situazione in cui vorresti bere di meno ma non ce la fai. Cioè ti ritrovi quasi senza accorgertene a bere molto di più di quanto avresti voluto. A quasi ogni occasione “sociale”, come pranzi, cene e aperitivi ti rendi contro che non riesci ai bere di meno.

Ti stai rendendo conto di avere un problema che vorresti risolvere. Sei una persona in gamba e questa parte di te comincia a darti fastidio. Vorresti cambiarla. Se sei arrivato a questo punto è necessario, per te, prendere una decisione. Devi prendere la decisione se bere di meno o smettere definitivamente.

Non è una decisione facile e so che prendere in considerazione lo smettere definitivamente crea un senso di smarrimento. Pensi già che la vita sarà meno piacevole o a come potrai goderti lo stesso quei momenti senza alcol.

Decidere di bere di meno

Tuttavia, se ci pensi, anche prendere la decisione di bere di meno è qualcosa che inevitabilmente ti creerà una sofferenza. Se sei già a disagio pensando di non bere più alcolici pensa al disagio che avrai nel forzarti di bere meno.

Le occasioni come pranzi, cene o feste diventeranno un piccolo tormento. Il tuo desiderio di bere sarà in continua lotta con la tua forza di volontà. Ti troverai nella situazione angosciante in cui cercherai di trattenere e mascherare la voglia irrefrenabile di una bevanda alcolica. Ti chiederai spesso se è il caso di bere ancora oppure no.

Probabilmente sei una persona che ha una grande forza di volontà e riuscirai ad esercitare il controllo che vuoi sul tuo bere. Bere di meno potrebbe quindi essere una soluzione. Di sicuro non è una soluzione indolore in quanto dovrai inevitabilmente convivere con un senso di privazione. 

Controllerai il tuo bere, ma sarà davvero difficile stare completamente bene. Senza contare il fatto che, probabilmente, qualche volta non riuscirai a controllarti come vorresti. Fa parte di questo “gioco”. Forse, non tanto le occasioni sociali, ma nei momenti difficili e di tensione controllarti diventerà complicato. Quando non ci riuscirai è probabile che ti sentirai in colpa per avere mancato un impegno con te stesso.

La tua nuova vita

Smettere definitivamente è un cambiamento che fa inevitabilmente paura ma che ci porta sulla strada della felicità. Sarai libero. Non avrai più nessun pensiero di quanto potrai bere o il pensiero di aver bevuto troppo. Ti libererai contemporaneamente dal senso di privazione e dal senso di colpa. Inoltre, col passare dei giorni ritroverai energia fisica, vitalità, coraggio, fiducia in te stesso, oltre che, ovviamente, una salute migliore.

La tua voglia di vivere sarà esplosiva. Avrai più spazio e tempo per le cose importanti che ti fanno stare davvero bene. Altro che l’ebrezza dell’alcool! Godrai dell’ebbrezza della vita in modo costante e tutti i giorni. Riavrai una vitalità che forse chi non ha mai bevuto non può capire.

Di come affrontare questa sfida ne parlerò ampiamente nel mio blog.  Tu devi solo prendere una decisione: bere di meno o smettere definitivamente? Questo è davvero molto importante. Perché non sto parlando di provarci e vedere un po’ come va…

Così purtroppo non funzionerà qualsiasi decisione tu prenda. La tua scelta è la cosa più importante, perché decidere significa escludere ogni altra possibilità e non voltarsi più indietro.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Cosa ne pensi?